|

Nel 2011 l'associazione stipula con la "Coop Estense" di Gioia del Colle la convenzione "Brutti ma Buoni". Il progetto prevede che gli alimenti vicini alla scadenza o non commerciabili in quanto con piccole imperfezioni estetiche vengano ritirati dalla vendita e distribuite alle famiglie in difficoltà tramite le associazioni.

Dal 2011 al 2016 l'associazione ha distribuito viveri per un controvalore di Euro 23.791,60.
Dal novembre 2013 a maggio 2016, l'associazione ha stipulato una convenzione con il "Banco delle Opere di Carità" di Caserta distribuendo oltre sei tonnellate di merce a famiglie in difficoltà.